Con il riconoscimento di:

Strumenti di wealth planningBrochure

Tipologia

Modulo
Livello Avanzato

Date e orari

09/01/2020, 09.00 - 17.00
14/01/2020, 09.00 - 17.00, e
15.01.2020, 13.30 - 17.00

Informazioni

Maddalena Biondi
mbiondi@csvn.ch
091 9616510

Iscrizione

Termine d'iscrizione: 19/12/2019
Quote Membri ABT, ASG, FTAF, STEP CHF 1600.-
Quote Altri CHF 1800.-

Destinatari principali

Fiscal e Financial planning, Fiduciario finanziario, Professionista di diritto privato

Presentazione

La pianificazione patrimoniale si sostanzia nell'utilizzo di una serie di strumenti e istituti che trovano in ciascun ordinamento delle regole precise che ne specificano le condizioni di applicabilità e utilizzo oltre che le caratteristiche e gli obiettivi a cui rispondono.
Spesso, ci si avvale di tali strumenti in modo combinato, secondo logiche corrispondenti alle specifiche situazioni in cui si trova il cliente.
Il rischio maggiore implicito in questa attività è un uso improprio, non rispondente agli scopi per cui un determinato istituto è stato previsto: la conoscenza, pertanto, dei principali aspetti normativi che regolano singolarmente gli strumenti di pianificazione non può prescindere dall'approfondimento del contesto giuridico in cui si collocano, condizionandone l'impiego o scoprendone le potenzialità.

Questo modulo fa parte del Percorso: Family Business Advisory

CPD (Continuing Professional Development): 20 ore nell’ambito delle STEP Member’s CPD obligations

I partecipanti interessati a completare la loro formazione attinente alla consulenza hanno la possibilità di frequentare le seguenti iniziative con la quota agevolata del 20%:
- Consulenza olistica a UHNWI nel wealth management
- Family advisory e Family office
- Aspetti fiscali svizzeri nella gestione patrimoniale

Obiettivi

Al termine del modulo:
il partecipante conosce gli strumenti/istituti di wealth planning più utilizzati.

Contenuti

1. Compliance e pianificazione patrimoniale per il cliente italiano:
1.1. Profili penali della disciplina antiriciclaggio svizzera
1.2. Titolare effettivo nella IV e V Direttiva antiriciclaggio
1.3. Scambio di informazioni finanziarie ai fini fiscali (CRS e Direttive europee): applicazione alle strutture complesse (trust)
2. Contratto fiduciario in Svizzera e in Italia: aspetti civilistici e fiscali
2.1. Ruolo delle società fiduciarie italiane
2.2. Affidamento fiduciario
2.3. Mandato a gestire beni patrimoniali e mandato a gestire attività finanziarie
2.4. Profili fiscali
3. Atti di destinazione (ordinamento italiano): meritevolezza dell'interesse tutelato
4. Il fondo patrimoniale per la tutela dei bisogni della famiglia (italiana): elementi per il consulente svizzero
5. Patto di famiglia: elementi per il consulente svizzero
6. Protezione dei patrimoni rispetto alle possibili azioni esecutive: revocatorie e azioni ereditarie (casi e giurisprudenza)
7. Trust: a quali condizioni l'effetto segregativo? Strumento efficiente di pianificazione patrimoniale? Aspetti fiscali. Confronto Svizzera-Italia
7.1. L’utilizzo del trust nella pianificazione patrimoniale: alcune esemplificazioni tratte dalla pratica
8. Le fondazioni di famiglia svizzere e del Liechtenstein
9. Scelta del veicolo societario nella gestione del patrimonio di famiglia (societa' semplici, srl, etc.)
10. La holding di famiglia: caratteristiche e aspetti fiscali. Alcuni esempi sull'operatività delle holding di famiglia (trasferimento di quote o azioni)
11. Strumenti assicurativi: profili civilistici e fiscali

Svolgimento su misura

Questa iniziativa del Centro Studi Villa Negroni può essere richiesta, da società svizzere o estere, anche in modalità "su misura" (adattando, in caso, contenuti, durata, modalità didattica, periodo di svolgimento, ...). Per maggiori informazioni, inviare un'e-mail a Maddalena Biondi oppure telefonare al numero 091 9616510

Docenti

Alessandro Accinni
Avv., Accinni, Cartolano e Associati Studio Legale, Milano

Paolo Bernasconi
Avv., Consulente scientifico, Centro Studi Villa Negroni, Prof. tit. em. Università di San Gallo

Morys Cavadini
Avv., LL.M UZH, Partner, BMA Brunoni Mottis & Associati Studio Legale SA, Lugano, Membro della Direzione OAD-ASG

Giuseppe Corasaniti
Professore ordinario di Diritto Tributario, Università degli Studi di Brescia, Avvocato e Dottore Commercialista, Partner Studio Uckmar Associazione Professionale, Milano

Paolo Gaeta
Dottore commercialista, member of International Academy of Estate and Trust Law, Studio Gaeta e Associati, Milano

Stefano Massarotto
Dottore commercialista, Partner, Studio Legale Tributario FRM Facchini Rossi Michelutti, Milano

David Moser
Head of Private Business, Member of the Executive Committee, Baloise Life (Liechtenstein) AG, Balzers

Raffael Stöckli
Executive Director, Trust & Corporate Services, Managing Growth Advisors SA, Lugano